Harrison Ford l’ha fatto, ora tocca a Chris Evans in Defending Jacob

Cropped Icon Primissima.png
By Djamila Lazri Pubblicato il 9 Luglio 2024 14h30
Harrison Ford l'ha fatto, ora tocca a Chris Evans in Defending Jacob
Harrison Ford l'ha fatto, ora tocca a Chris Evans in Defending Jacob

Sei rimasto affascinato dalla tensione e dai misteri di Presunto innocente? Allora non puoi perderti Defending Jacob, un'altra serie su Apple TV+ che ha molto da offrire. Con una trama avvincente e personaggi indimenticabili, questa serie è un must per gli appassionati di drammi giuridici e misteri intricati.

La famiglia Barber e il mistero irrisolto

La serie si concentra sulla famiglia Barber: Andy (interpretato da Chris Evans), sua moglie Laurie (Michelle Dockery, in un ruolo completamente diverso da quello di Lady Mary in Downton Abbey) e il loro figlio di 14 anni, Jacob (Jaeden Martell). La vita dei Barber viene sconvolta quando Jacob diventa il principale sospettato dell'omicidio di un compagno di scuola, Ben Rifkin. All'inizio, la colpevolezza di Jacob sembra improbabile dato il forte legame familiare evidente nella loro quotidianità, tra battute in cucina e progetti per le vacanze di Natale. Tuttavia, man mano che la serie procede, emergono segni preoccupanti e indizi che potrebbero indicare la colpevolezza di Jacob.

La serie permette agli spettatori di formulare le proprie ipotesi sulla colpevolezza o meno di Jacob, culminando in scene di tribunale tese dove emergono dettagli scioccanti. I colpi di scena sono frequenti e sconvolgono continuamente la situazione, rendendo gli ultimi episodi particolarmente avvincenti. Nonostante la trama possa sembrare lineare, l'abilità narrativa eleva Defending Jacob oltre il dramma giudiziario tradizionale, mostrando come, in casi come quello di Jacob, tutti hanno motivazioni che influenzeranno irrimediabilmente ogni personaggio.

Il profondo impatto di un caso di omicidio

In molti drammi legali, l'attenzione è spesso concentrata sulla vittima o sugli investigatori. Defending Jacob, invece, esplora le ripercussioni di un crimine sulla famiglia dell'accusato. Andy e Laurie devono confrontarsi con la possibilità che loro figlio possa essere l'autore di un atto così efferato, mentre Jacob si trova completamente isolato dai suoi compagni di classe. La loro famiglia diventa oggetto di emarginazione e pressione enorme, non solo dalla comunità ma anche dai media e dalle persone che un tempo consideravano amici.


La serie rappresenta in modo efficace il disastro che segue un crimine di questa natura; non solo i cari della vittima vedono le loro vite capovolte, ma anche quelle degli accusati. Inoltre, le scene intense e cariche di emozione riescono a essere autentiche grazie a un cast stellare. Michelle Dockery, in particolare, affronta montagne russe emotive, lottando con i suoi dubbi sulla innocenza di suo figlio. La tensione tra lei e Andy, carica di colpa e sospetto, è palpabile e uno dei punti di forza della serie.

Con una narrazione intensa e colpi di scena continui, Defending Jacob su Apple TV+ non è solo un'analisi acuta delle conseguenze di un crimine sulla famiglia dell'accusato, ma offre anche un viaggio emozionante e pieno di suspense, ideale per gli amanti dei drammi criminosi. Mentre Presunto innocente continua a tenere gli spettatori con il fiato sospeso, Defending Jacob riempie perfettamente l'attesa tra un episodio e l'altro, garantendo un binge-watch eccellente.

Cropped Icon Primissima.png

Mi chiamo Mila, sono una redattrice appassionata nel campo della finanza per Primissima.it. La mia avventura nel mondo finanziario è iniziata durante i miei studi universitari in Economia e Gestione delle Imprese. Da allora, mi dedico alla scrittura e all'analisi di tendenze di mercato, strategie di investimento e notizie economiche, con l'obiettivo di rendere i concetti finanziari accessibili a tutti.

Nessun comment su «Harrison Ford l’ha fatto, ora tocca a Chris Evans in Defending Jacob»

Lascia un comment

* Required fields