Meteo di oggi : l’Italia affronta piogge torrenziali e neve abbondante

Cropped Icon Primissima.png
By Djamila Lazri Pubblicato il 27 Febbraio 2024 10h10
Meteo di oggi : l'Italia affronta piogge torrenziali e neve abbondante

Nella stessa scia dell'inquietudine meteorologica che ha caratterizzato l'inizio della settimana, il bollettino meteo di oggi annuncia nuove sfide per l'Italia. Se il lunedì è stato segnato da un turbinio di eventi atmosferici, il martedì non è da meno: piogge diluviali e nevicate copiose prendono il sopravvento, mettendo a dura prova diverse regioni. Di fronte a un ciclone tirrenico che non fa sconti, emergono preoccupazioni concrete per possibili alluvioni e frane, segnalando l'urgenza di allerte meteo che non possono essere ignorate.

Il Nord nell'occhio del ciclone : tra piogge intense e nevicate abbondanti

Le regioni settentrionali dell'Italia sono le prime a fare i conti con la potenza del ciclone tirrenico. La giornata si apre con precipitazioni diffuse, che in alcune aree si trasformano in veri e propri temporali, soprattutto sui settori alpini e prealpini, nonché in Veneto. Ma non è tutto : la neve fa la sua comparsa maestosa, decorando l'arco alpino con uno spesso manto bianco a quote superiori ai 1200-1400 metri, regalando scenari da cartolina, ma anche situazioni di difficoltà. Le temperature, in questo contesto, restano pressoché invariate, sebbene localmente si possano registrare lievi cali.

Il quadro termico si presenta variegato, con i termometri che oscillano tra i 7°C di Aosta e Torino fino ai 13°C di Trieste, delineando uno scenario in cui il freddo non è il protagonista principale, bensì l'intensità degli eventi atmosferici.

Meteo Di Oggi Il Nord Piogge Intense E Nevicate Abbondanti (1)
Meteo Di Oggi Il Nord Piogge Intense E Nevicate Abbondanti (1)

Centro e Sardegna : un vortice di maltempo e precipitazioni

Scendendo verso il Centro e la Sardegna, il vortice ciclonico non perde la sua intensità, influenzando in maniera significativa le condizioni meteorologiche. Qui, la giornata si caratterizza per un maltempo generale, con precipitazioni che vanno da moderate a forti, interessando in maniera più marcata Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio. Le Marche, invece, assistono a fenomeni più contenuti, mentre Abruzzo e Molise sembrano rimanere ai margini di questo scenario perturbato. Anche qui, la neve non manca di farsi vedere, arricchendo gli Appennini con nuovi strati oltre i 1500-1800 metri. Le temperature, fedeli compagne di questo contesto dinamico, rimangono stabili, con massime che variano tra i 13°C di Perugia e i 17°C di Pescara.

Il Sud e la Sicilia, infine, vivono una realtà leggermente diversa. Qui la pressione atmosferica inizia a risalire, regalando una giornata prevalentemente asciutta, nonostante un cielo che si mantiene nuvoloso o addirittura coperto in alcune zone, come Sicilia e Calabria. I venti di Scirocco soffiano moderati, contribuendo a un innalzamento delle temperature che flirtano con i 20°C in molte regioni, delineando un'atmosfera quasi primaverile. I mari, tuttavia, mostrano il loro carattere, presentandosi da mossi a molto mossi, in un susseguirsi di onde che non lasciano tregua.

Cropped Icon Primissima.png

Mi chiamo Mila, sono una redattrice appassionata nel campo della finanza per Primissima.it. La mia avventura nel mondo finanziario è iniziata durante i miei studi universitari in Economia e Gestione delle Imprese. Da allora, mi dedico alla scrittura e all'analisi di tendenze di mercato, strategie di investimento e notizie economiche, con l'obiettivo di rendere i concetti finanziari accessibili a tutti.

Nessun comment su «Meteo di oggi : l’Italia affronta piogge torrenziali e neve abbondante»

Lascia un comment

* Required fields