Perché Colin è nei guai in Bridgerton stagione 3

Cropped Icon Primissima.png
By Djamila Lazri Pubblicato il 14 Febbraio 2024 18h15
Perché Colin è nei guai in Bridgerton stagione 3

In anteprima assoluta per il Giorno di San Valentino, Netflix ha stuzzicato i fan con un evento speciale dedicato a "Bridgerton", la serie romance ambientata nell'epoca della Reggenza. Durante l'evento, è stato mostrato un assaggio della terza stagione, promettendo scintille e tumultuose vicende amorose tra Colin Bridgerton (Luke Newton) e Penelope Featherington (Nicola Coughlan), due amici destinati a diventare qualcosa di più. Ma le cose non sembrano partire sotto i migliori auspici, lasciando presagire una stagione ricca di colpi di scena.

La tensione sale tra Colin e Penelope

L'anteprima inizia con Colin che cerca di elogiare Penelope per il suo nuovo stile, abbandonando i vestiti gialli che tanto detestava. Tuttavia, Penelope non ha tempo da perdere con le civetterie, ricordando bene l'indifferenza di Colin nell'ultima stagione riguardo la possibilità di corteggiarla. Questo scambio azzera la loro amicizia, con Penelope che si allontana indignata, lasciando Colin a riflettere sulle conseguenze delle sue parole avventate.


Nonostante l'inizio turbolento, si prevede che i due riusciranno a riconciliarsi nel corso della stagione. La trama seguirà il quarto libro della serie di Julia Quinn, "Romancing Mr. Bridgerton", con Colin che si offre di aiutare Penelope a trovare un partito adeguato, introducendo nuovi personaggi come potenziali pretendenti. Tuttavia, gli episodi e le immagini rilasciate suggeriscono che i loro sforzi saranno vani, prediligendo il destino di "Polin" come coppia protagonista della stagione.

Chi vedremo nella terza stagione di Bridgerton ?

Oltre a Coughlan, Newton, e i nuovi arrivati Daniel Francis, James Phoon e Sam Phillips, la serie vedrà il ritorno di stelle come Jonathan Bailey, Simone Ashley, e molti altri. Un cambiamento significativo riguarda il personaggio di Francesca Bridgerton, ora interpretato da Hannah Dodd, mentre Phoebe Dynevor (Daphne Bridgerton) non farà parte del cast di questa stagione.

La terza stagione di "Bridgerton" debutterà su Netflix in due parti questa primavera, con la prima parte prevista per il 16 maggio e la seconda per il 13 giugno. Le prime due stagioni sono già disponibili in streaming, offrendo il perfetto preludio a una stagione che si preannuncia ricca di emozioni, intrighi e, soprattutto, romanticismo nell'epoca della Reggenza.

Cropped Icon Primissima.png

Mi chiamo Mila, sono una redattrice appassionata nel campo della finanza per Primissima.it. La mia avventura nel mondo finanziario è iniziata durante i miei studi universitari in Economia e Gestione delle Imprese. Da allora, mi dedico alla scrittura e all'analisi di tendenze di mercato, strategie di investimento e notizie economiche, con l'obiettivo di rendere i concetti finanziari accessibili a tutti.

Nessun comment su «Perché Colin è nei guai in Bridgerton stagione 3»

Lascia un comment

* Required fields