il ritorno del cacciatore : scopri il nuovo film della saga di Predator

Dopo aver incantato gli appassionati di sci-fi e horror per decenni, il franchise di Predator si prepara a fare il suo grande ritorno. A distanza di un anno e mezzo dal successo di Prey, il prequel che ha segnato il debutto più seguito di sempre su Hulu, emergono notizie entusiasmanti su un nuovo capitolo in fase di sviluppo, diretto da nessuno meno che Dan Trachtenberg, il regista di Prey. Con il titolo di Badlands, questo nuovo film promette di portare la saga in una direzione inaspettata, posizionandosi in un futuro indefinito e introducendo una protagonista femminile che promette di lasciare il segno.

Un nuovo capitolo si avvicina : Badlands e il futuro di  Predator

Nonostante i dettagli della trama siano ancora avvolti nel mistero, ciò che sappiamo di Badlands è sufficiente per scatenare l’entusiasmo dei fan. Differenziandosi da Prey, che ha esplorato l’arrivo del primo cacciatore extraterrestre sulla Terra nel XVIII secolo, Badlands si proietta in avanti nel tempo, promettendo di esplorare nuovi scenari e sfide per i suoi personaggi. La decisione di mantenere una protagonista femminile segue la scia innovativa di Prey, confermando l’importanza di figure femminili forti e determinate all’interno del franchise.


La regia di Dan Trachtenberg, già apprezzata per la sua capacità di rinnovare la saga senza tradirne lo spirito originario in Prey, alimenta le aspettative su Badlands. La sua visione ha il potenziale per portare il franchise di Predator verso nuovi orizzonti narrativi, mantenendo al contempo quel mix di azione, horror e fantascienza che ha conquistato generazioni di spettatori.

Leggi  L'episodio 4 di true detective rivela colpi di scena inaspettati

La storia si evolve : dal debutto alla nuova era

La saga di Predator ha attraversato una lunga evoluzione, dai tempi del primo film del 1987, che ha visto Arnold Schwarzenegger fronteggiare la creatura aliena ideata dal leggendario Stan Winston. Questo film è diventato uno dei pilastri della carriera di Schwarzenegger, ma anche l’inizio di un franchise che si è arricchito nel tempo di sequels, ciascuno dei quali ha esplorato differenti aspetti dell’universo di Predator.

Da Predator 2, con Danny Glover in una Los Angeles distopica, fino a The Predator del 2018, diretto da Shane Black, il franchise ha sempre saputo rinnovarsi, introducendo nuovi personaggi e contesti. Badlands sembra essere pronto a seguire questa tradizione, aprendo le porte a nuove interpretazioni e sfide in un contesto futuristico, e mantenendo viva la leggenda del cacciatore più temuto della galassia.

Badlands si annuncia come una svolta epocale per il franchise di Predator, promettendo di unire fedeli del primo ora e nuovi fan in attesa di scoprire quale sarà il prossimo capitolo di questa avventura interstellare. Con una protagonista femminile al centro della narrazione e un salto nel futuro, Predator è pronto a dimostrare ancora una volta la sua capacità di evolversi e affascinare.

Lascia un commento

Share via
Copy link